Carrellista in Basilicata

Riferimenti normativi: I riferimenti normativi di riferimento in materia sono rappresentati dal Testo Unico sulla Sicurezza D.Lgs. 81/08 Corso di Carrellista in Basilicata(integrato dalle modifiche del D.Lgs 106/09) e dall'Allegato VI dell'Accordo Stato Regioni del 22/02/2012

Destinatari: La nostra formazione generale e specifica è rivolta ai soggetti partecipanti nominati dal datore di lavoro (in ottemperanza a quanto sancito da normativa di riferimento) ed a tutti i soggetti che intendano qualificarsi, per la conduzione della relativa tipologia di muletto, in responsabilità e sicurezza.

Prog. Titolo Durata Data Inizio Costo
Carrellista semoventi 12 200,00€
Carrellista semoventi telescopici rotativi 12 200,00€
Carrellista braccio telescopico 12 200,00€
Carrellista semoventi, a braccio telescopico e semoventi telescopici rotativi 16 280,00€
Aggiornamento Carrellista 4 130,00€

Finalità del corso: Per la conduzione del muletto sono necessarie conoscenze e competenze per operare in responsabilità e sicurezza. Il nostro corso di formazione per Mulettisti è pertanto finalizzato all'apprendimento delle conoscenze teoriche e pratiche concernenti alle procedure correlate al corretto utilizzo del modello di muletto di riferimento.

Metodologia: La metodologia alla base del nostro corso di formazione è di tipo interattivo; i corsisti parteciperanno a lezioni teoriche e pratiche relativamente al percoso modulare scelto. I corsi differiscono per tipologia, per quantità di ore formative e si svolgono in aula, all'interno Carrellista Corsi Basilicatadella nostra sede o presso sedi esterne su richiesta. Il partecipante potrà valutare anche la modalità formativa a distanza relativamente alla parte teorica, tramite piattaforma web, in modalità e-Learning; in tal caso sarà seguito e formato dai nostri validi e-tutor formatori direttamente al proprio domicilio.

Registro presenze: Il corretto uso dell'attrezzatura indicata e conseguentemente l'insieme di conoscenze atte al raggiungimento del maggior grado di sicurezza durante l'uso del mezzo di riferimento, sono da intendersi naturalmente correlate all' assiduità del corsista al corso di formazione in oggetto. Per garantire la corretta formazione, in attinenza a quanto disciplinato dalla normativa vigente, le assenze del lavoratore iscritto al corso per carrelli sono consentite in percentuale pari al 10% sul totale.

Durata dei corsi: Il corsista che è interessato alla qualifica certificante l'abilitazione relativamente alla conduzione di tutte le tipologie di Muletti avrà a disposizione un percorso formativo della durata di 16 ore formative. La formazione concernente alla conduzione di carrelli semoventi, carrelli semoventi telescopici rotativi e carrelli a braccio telescopisco, è stabilita in 12 ore formative. Differentemente, l'aggiornamento formativo viene stabilito in un totale di 8 ore formative.

Assenze: Come precedentemente indicato, la corretta formazione viene garantita dalla frequenza del corsista iscritto al presente percorso formativo; in ragione di ciò, coerentemente a disposizioni normative vigenti in materia, la presenza al corso dovrà rendersi evidente nella percentuale minima del 90%, in riferimento al monte ore totale relativamente al percorso modulare per Carrellista in oggetto. Il 10% di assenze non deve essere superato. Differentemente, attenendoci a quanto stabilito dalla normativa vigente, chederemo al corsista la ripetizione del medesimo iter formativo, con annesso test finale qualificante l'idoneità.

Docenti: Formatori preparati e di compravata esperienza nella materia di riferimento saranno a dsposizione di tutti i corsisti, pertanto l'interscambio e la comprensione saranno centrali all'interno del percorso formativo prefigurato. I dibattiti e le esercitazioni renderanno comprensibili a tutti i Formazione Carrellista Basilicatacorsisti i concetti trattati; mediante la compilazione di questionari relativamente alla qualità dell'esperienza formativa ricevuta, sarà pertanto possibile il costante miglioramento in qualità dell'offerta formativa di riferimento. 

Materiale didattico: La documentazione didattica presentata nell'arco delle sessioni formative per il corso di addetto alla conduzione di Carrello e relativa al materiale formativo di riferimento, verrà spedita alla casella di posta elettronica fornita in fase di compilazione del form di iscrizione al corso. In egual modo non mancheremo di inoltrare eventuali aggiornamenti normativi di riferimento. 

Verifiche intermedie e finali di apprendimento: Relativamente alla qualità della formazione, l'interattività, i dibattiti, le esercitazioni su casi reali ed i quesiti multipli saranno garanzia di verifica di apprendimento. Pratica e teoria si renderanno in tal modo determinanti per poter operare in sicurezza con la tipologia di muletto di riferimento.

Attestati: Il percorso formativo di riferimento vedrà al suo concludersi il rilascio del relativo attestato certificante l'abilitazione per la qualifica conseguita. Tale certificazione sarà valida a tutti gli effetti di legge e consentirà, all'addetto alla conduzione del muletto, di operare in condizioni di maggior sicurezza e consapevolezza con il proprio ruolo di responsabilità.

  • ikea
  • calzedonia
  • gnv
  • fs
  • enel
  • conbipel
  • billa
  • azimut
  • abb
  • ivri
  • lavazza
  • schindler
Alcuni dei nostri clienti

Rif. normativi uso Carrelli (Muletti) – Regione Basilicata

ACCORDO STATO REGIONI del 22 Febbraio 2012 – definizioni - e) Carrelli elevatori semoventi con conducente a bordo: 1. Carrelli semoventi a braccio telescopico: carrelli elevatori a contrappeso dotati di uno o più bracci snodati, telescopici o meno, non girevoli, utilizzati per impilare carichi. Il dispositivo di sollevamento non deve essere girevole o comunque non deve presentare un movimento di rotazione maggiore di 5° rispetto all'asse longitudinale del carrello. 2. Carrelli industriali semoventi: qualsiasi veicolo dotato di ruote (eccetto quelli circolanti su rotaie) concepito per trasportare, trainare, spingere, sollevare, impilare o disporre su scaffalature qualsiasi tipo di carico ed azionato da un operatore a bordo su sedile. 3. Carrelli/Sollevatori/Elevatori semoventi telescopici rotativi: attrezzature semoventi dotate di uno o più bracci snodati, telescopici o meno, girevoli, utilizzate per movimentare carichi ed azionate da un operatore a bordo su sedile.
ALLEGATO VI - Programma dei corsi ..... 2. Modulo tecnico (7 ore) ..... 2.1. Tipologie e caratteristiche dei vari tipi di veicoli per il trasporto interno: dai transpallet manuali ai carrelli elevatori frontali a contrappeso. …..

Video Conferenza

Vorresti provare
le nuove funzionalità?

Iscriviti senza impegno ad un corso di Sicurezza in Video Conferenza e prova le prime 2 ore gratuitamente.
Se ti trovi bene puoi proseguire per ricevere l'attestato valido a livello nazionale.

Fai una prova qui >>>

SEGNALAZIONE IMPORTANTE!

Corso obbligatorio per i lavoratori e i preposti adibiti all’installazione ed alla rimozione della Segnaletica Stradale.

Leggi di più >>>

Attenzione!

Corsi uso Attrezzature - in scadenzaCorso obbligatorio per gli addetti alla conduzione attrezzature.

Leggi di più >>>

Corsi Online

Catalogo Corsi Online

Sono fruibili Corsi in modalità Online.

Vedi catalogo Corsi Online

Politica Qualità

Gruppo Alta Formazione SRL
P.IVA: 03225150832
Fax: 010 0994502
Sede Legale:
Via XXIV Maggio, 30
98122 Messina (ME)
E-mail: segreteria@altaform.it
Sede Operativa:
Passo Armando Vezzelli, 4/1
16132 Genova (GE)
Tel: 010 0994500

Powered by StudioEnot
Formazione Basilicata © 2014 - 2018